Posted on 4 commenti

Marathon des Sables – Last day of normal life

Ciao ragazzi Come va? 

Spero tutto bene, vi scrivo dall’ultimo posto di civiltà prima del deserto. Ieri abbiamo fatto un viaggio di trsferimento da vecchi tempi, 5 ore di bus tra le montagne, siamo arrivati fino a 2000 metri, siamo passati dalla neve alla steppa tipo arizona. Nel viaggio ho visto di tutto…. mi ha colpito che dietro ogni curva spuntavano bambini e decine di tappeti stesi sopra i cespugli…..Quando siamo arrivati a Ourzazate e siamo andati inc entro, ci siamo resi conto di quanto siamo fortunati….Da oggi mi aspetta la tenda n°65 con altri 6 compagni e 16000 calorie per 7 giorni!  Qua e’ gia un sogno vi spedisco qualche foto, visto che da domani e per qualche giorno inizio gara saro out. Le foto sono del trasferimento tra Marrakesh ed Ourzazate utimo punto di civilta prima del deserto…guardare per credere….

BUONA PASQUA A TUTTI!

Please follow and like us:

4 thoughts on “Marathon des Sables – Last day of normal life

  1. Ciao Riccà,
    Buona Pasqua anche a te… anche se la tua assomiglierà più ad una Quaresima che ad una Pasqua;).
    Spero che riuscirai a pubblicare ancora altre foto, lo scenario è molto suggestivo.
    Un grande in bocca al lupo per tutto! A presto!

    Francesco

  2. …anche quando sarai nel deserto, guardati sempre le spalle che forse ti riprendo…..

  3. dai ricky!!! un’ esperienza senza paragoni…goditela fino in fondo!!! Ci vediamo al tuo ritorno!!! Buona Pasqua anche a Te.

  4. Ciao Ricky,

    le foto sono molto belle e lasciano intendere quelle che possono essere le emozioni associate al senso dell’impresa in un luogo così remoto.

    Ti auguro un buon inizio di gara, ma ancor di più di assaporare ogni singolo momento di questa magica esperienza. Questo, credo sia ancora più importante del tempo al KM.

    Ciao

    Francesco A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.