Nascita

nessun commento

AcquaCiao a tutti
in questa occasione devo essere onesto non so da dove iniziare, gli spunti e gli argomenti che potrei trattare in questo mio post natalizio, ormai tradizionale, sono molti ma in questo caso il troppo ingolfa e quindi sono arrivato quasi last minute con i miei concetti chiave. Mi conoscete , se mi leggete o visitate, cerco sempre una parola chiave, uno spunto da un amico, da una situazione, da una storia ed anche oggi sono stato fortunato, l’ho trovata da una persona che mi ha insegnato, che avevo perso ed ora ho ritrovato e con molto piacere sto condividendo con lei un bel progettino che mi sta stimolando un sacco…

…la motivazione è tale che mi sento un giovane universitario pieno di speranze e di sogni tutti da realizzare (ogni riferimento è puramente casuale). In questi giorni festeggeremo il Natale, una festività che dal latino “Natalis” significa “relativo alla nascita”, sono andato a fare una ricerca approfondita e faticosa nel fantastico portale di Wikipedia.

Questo concetto della nascita mi affascina poichè proprio in questo periodo mi sto concentrando su un altro significato, quello di Educare=Educere=Far Emergere …e la mia prof, giustamente, mi ha fatto notate il seguito…Far Emergere la parte migliore di chi abbiamo di fronte. E’ una bella missione educare, ma soprattutto valorizzare quello che c’è di buono in ognuno di noi. Contestualizzando il tutto: Natale, Educare, Far Emergere il Buono direi che è più vicina ad una mission impossible che ad un valore e modo di essere, ma nonostante tutto, quando ci ho pensato, mi sono fermato e mi son detto …che figata ci provo o meglio ci proviamo !!

Qualche mese fa in uno dei miei video trail, che non ho ancora pubblicato su YouTube (vi ho risparmiato per il momento questa chicca), stimolato dalla natura, dalla bellissima sensasione di libertà e pensiero spontaneo ho detto: “se continuate ad annaffiare le rose ed invece crescono solo erbaccie e spine…vi siete mai posti la domanda se state veramente portando l’acqua (che magari avete trovato con molta fatica) ad una pianta di rose…e vi siete mai chiesti se forse era meglio cambiare pianta, ma soprattuto offrire l’acqua ai semi che ne hanno veramente bisogno?

Discorso e domanda contorti ma se ci pensate bene, l’acqua è il fattore principale della crescita e vita di tutti gli esseri viventi…ed anche della NASCITA di nuovi progetti, nuove idee, nuove motivazioni e chissà magari nuovi fiori. Potremmo innaffiare talmente bene da essere anche contagiosi e trasformare in breve tempo un campo seminato, ma non irrigato, in un bellissimo giardino fiorito in pochissimo tempo.

Questo si che sarebbe un bel regalo. Buon Natale a tutti

Ciao

Riccardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.