Posted on Lascia un commento

Insegni a camminare, correre, scattare: parti da qui.

Ci siamo!  La prossima settimana partirò con un nuovo percorso a cui credo molto e mi piace moltissimo. Affiancare colleghi che hanno investito in formazione, crescita personale e vogliono applicare subito ciò che hanno imparato ed ascoltato.

Sarò infatti ospite presso il “Centro Funzionale” – Via Pisacane, 7 – a Senigallia (An) di Michele Giuliani che sta studiando per diventare “Istruttore di Corsa Naturale”.

Insieme a Michele, inizieremo a trasferire le nostre esperienze conoscenze presso il suo studio a chi ama correre e vuole saperne di più su questo bellissimo mondo in un percorso preciso e guidato.

Sono più di 20 anni che lavoro nel mondo dello sport e sono 4 anni che mi decido con orgoglio alla crescita ed attività dell’ Associazione Italiana Corsa Naturale.

Quando siamo partiti il primo argomento che abbiamo trattato al corso per “Istruttore di corsa naturale” è stato proprio questo: che differenza c’è tra camminata, corsa e scatto ?

In queste poche righe mi rivolgo a te, laureato, certificato, istruttore, allenatore, coach ecc…ecc…che stai investendo in un percorso di crescita e formazione rivolto ad insegnare, condividere informazioni, allenare runners, aspiranti tali, camminatori o sei specializzato con chi invece ha l’obiettivo di arrivare davanti alle gare. Inizia a capire bene differenze tra camminata, corsa e scatto. Non le conosci. Studia!! Ci sono importanti differenze e quando ascolti il tuo allievo che ti dice: “Io corro” ti consiglio di :

  • Capire se corre realmente oppure cammina con una fase di volo
  • Fagli togliere le scarpe e fallo stare in equilibrio su una gamba. Mantiene la posizione? E’ stabile? Il piede “reagisce”? Ci sono differenze di controllo tra i due piedi?
  • Invitalo a flettere ed estendere il piede in sospensione. Ci sono differenze tra piede, destro e sinistro? ci sono importanti limiti di flessibilità ed estensione?
  • Fagli fare la marcia del “soldato” in avanti ed indietro. Coordina bene braccia-gambe? Quando va avanti o indietro mantiene una traiettoria o devia?

Parti da qui. Avrai già moltissime informazioni e poi visto che sei nell’ era dei social ti prego fai attenzione nella tua attività di comunicazione (foto di articoli, post, video ecc…ecc…) che porta il tuo nome, dove si parla di corsa a questo bel tallone che arriva a terra in “piena spinta” davanti all’asse del bacino.

A Senigallia ecco cosa proporremo ai nostri allievi. SOLO PRATICA

1° Lezione – Mercoledì 23 Gennaio 2019 – dalle 18.30 alle 20.00
“Studiamo la tua corsa” – Differenza tra Camminata – Corsa – Scatto

2° Lezione – Mercoledì 6 Febbraio 2019 – dalle 18.30 alle 20.00
“Migliora i tuoi piedi” – Pre-Atletici

3° Lezione – Mercoledì 20 Febbraio 2019 – dalle 18.30 alle 20.00
“Corri con tutto il corpo” – Contenuti: Video su Run + Esercizi di tonificazione specifici

A presto e Buona Corsa

PER INFORMAZIONI SU COSTI E DISPONIBILITA’ CLICCA QUI, COMPILA IL FORM E SCRIVI “STUDIO DELLA CORSA” TI RISPONDEREMO ENTRO POCHI GIORNI

In collaborazione con:

A.I.C.N (Associazione Italiana Corsa Naturale) vuole diffondere la cultura della corsa naturale, grazie alla riscoperta della corretta tecnica di corsa, del modo di correre e muoversi più naturale per l’uomo.

Please follow and like us:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.